11/05/2017 19.48.19

Scarcerata anche la maestra Bimbo

Dopo 26 giorni agli arresti domiciliari, è stata revocata la detenzione anche per Marianna Bimbo, 41enne di Lucera, la terza delle quattro maestre accusate di maltrattamenti nella scuola primaria di Biccari.
Il provvedimento è stato annunciato dal suo avvocato Ettore Preziuso a seguito di istanza al tribunale del Riesame che si è pronunciato questo pomeriggio. 
Due giorni fa era stato invece lo stesso gip Armando dello Iacovo a rimettere in libertà le colleghe Ernesta Salandra, di 59 anni, e Concetta Stampone, di 60. Tutte e tre avevano risposto alle domande del giudice fin dall’interrogatorio di garanzia, rigettando le contestazioni della procura e riferendo un quadro della vicenda completamente diverso, con la descrizione di un contesto educativo molto complesso e di difficile gestione se non vissuto dall’interno.
Resta detenuta solo Lucia Saldarelli di 55 anni, la quale si è avvalsa della facoltà di non rispondere, in attesa del pronunciamento del tribunale di Riesame invocato dai suoi legali. 

c.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0137s.