18/07/2017 0.00.12

Dio addormentato nell'anima/2

Come deve essere l’anima in cui Dio abita contento? Dove Dio si trova a casa sua? «L’anima in cui si trovano meno inclinazioni e desideri propri è quella dove egli dimora più solo, più contento e più come in casa propria, reggendola e governandola: e vi dimora tanto più segreto quanto più è solo. E così in questa anima in cui ormai non permane più alcun desiderio né alcuna immagine o forma di qualche creatura, l’Amato inabita in maniera segretissima, abbracciandola tanto più intimamente e strettamente, quanto più ella è pura e lontana da ogni creatura che non è Dio» (Giovanni della Croce, Fiamma viva d’amore, in Opere, Edizioni OCD, Roma 2012, B, 4,14-16).

Lasciamoci inabitare solo dall’Amato.

Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.