14/09/2017 1.48.55

Una Gioia sconosciuta al mondo

Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui.
Oggi è una festa tutta particolare per la Chiesa. Vi posso assicurare che nessuno al mondo, a parte coloro che hanno incontrato Cristo nella propria esistenza, farebbe una festa per l'Esaltazione della Croce!
La Croce nel mondo è intesa come sofferenza, abbandono, punizione. Ma per Gesù è Salvezza!
Questo passaggio dalla mentalità del mondo, che ci presenta la Croce come una perdita e quella di Gesù che ci dice che la Croce è fonte di vita, è un percorso graduale ma fondamentale per il cristiano!
Se Cristo non è Colui che ci libera dalla morte del peccato come potremo credere che Cristo ci dona la Vita eterna?
Il centro della nostra vita è proprio questo:Gesù che vince le nostre morti!
Il mondo ha bisogno di questo annuncio;
Io e te abbiamo bisogno di questo annuncio!
Altrimenti costruiremo solo una umanità abbruttita, capace di costruire potenti missili intercontinentali, ma incapace di generare vita.

Michele Cuttano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.