13/09/2017 7.12.08

Sbandieratori città di Lucera al campionato italiano

Anche 46 elementi del Gruppo sbandieratori città di Lucera parteciperanno alla 36esima Parata nazionale della Bandiera che quest’anno si terrà a Riva del Garda (TN) dal 15 al 17 settembre. Si tratta del Campionato italiano sbandieratori e musici della Lega italiana sbandieratori, in cui le compagnie affiliate si sfidano nelle varie categorie. 
Dopo il Preliminare di singolo che si è svolto a Chianciano Terme lo scorso giugno, ora sono attesi nel comune trentino circa 350 atleti provenienti da tutta la Penisola, per un totale di 600 presenze. Sono invece 17 le compagnie che gareggeranno per conquistare il titolo di Migliore compagnia d’Italia.
Le discipline in cui si misureranno sono cinque: singolo tradizionale, coppia tradizionale, piccola squadra, grande squadra e assolo musici, unica nel suo genere in tutto il territorio nazionale in cui ogni compagnia presenta con un massimo di dieci musici (tra timpani e fiati) un brano inedito accompagnato dalla componente coreografica. I risultati concorrerranno in combinata ad assegnare il titolo di Campione d’Italia.
Gli atleti lucerini parteciperanno a tutte le competizioni. 
Programma gare

Venerdì 15 settembre, alle 15, è prevista in Piazza della Costituzione la cerimonia d’apertura, dopodiché, alle 16, prenderanno il via le competizioni con la gara di “piccola squadra”, seguite dalle premiazioni. La sera, alle 20.30, si svolgerà il “singolo tradizionale”. 
Sabato 16, sempre in Piazza della Costituzione, si partirà alle 9 del mattino con la gara di “coppia tradizionale”. Nel pomeriggio si svolgerà il Premio Musici con la prima manche alle 14.30 e la seconda alle 18, mentre dalle 16.30 è in programma la nomina dei Maestri di bandiera e Istruttori musici di 1° 2° e 3° livello.
Domenica 17 settembre, alle 9, sarà ancora Piazza della Costituzione ad ospitare la colorata sfilata degli atleti che riprenderanno a sfidarsi alle 10.30 nell’ultima competizione, quella della “grande squadra”. Alle 13 è prevista l’esibizione della Nazionale sbandieratori della LIS a cui faranno seguito le premiazioni e la proclamazione della compagnia Campione d’Italia 2017.
Le tre giornate, scandite da gare, emozioni intense e grandi spettacoli, saranno accompagnate dall’apertura quotidiana di stand espositivi e degustazioni di prodotti tipici. La serata di sabato sarà animata da una festa con musica dal vivo organizzata in collaborazione con il consorzio "Rivaincentro".
Il campionato, la manifestazione sportiva più importante della LIS, quest’anno è organizzato con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Provincia autonoma di Trento,  della Regione Trentino Alto Adige-Südtirol, del Comune di Riva del Garda, della Comunità AltoGarda e Ledro, del Bacino imbrifero montano Sarca-Mincio-Garda, con il marchio di qualità  Trentino, e la collaborazione del  Comitato Befana Subacquea di Riva del Garda.  
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

f.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0137s.