16/04/2018 0.00.12

La donna/15

La donna è praticamente attenta a ciò che è vivo e personale, oggetto delle sue cure, è un tutto concreto. La donna è sensibile all’intero, al completo della persona. «E a questo atteggiamento pratico ne corrisponde uno teoretico: il suo modo naturale di conoscere non è tanto concettuale e analitico, quanto contemplativo e sperimentale, orientato verso il concreto» (Teresa Benedetta della Croce, La donna, Città Nuova, Roma 1968, 53-55). Non lasciamoci rubare il femminile sia che si manifesti nel matrimonio sia nella verginità sia nella vita consacrata nel mondo.

Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.