30/06/2018 07:53:14

Nuovo cittadino onorario. E’ americano

Da giovedì pomeriggio Lucera avrà un nuovo cittadino onorario. Durante la seduta del Consiglio comunale, convocato al Teatro Garibaldi per le 16.30, è prevista la votazione del conferimento al generale David Lee Goldfein, attuale Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica degli Stati Uniti.
Erano in pochissimi a sapere che l’alto ufficiale americano ha il nonno materno, Raffaele Vanni che abitava nell'attuale Via Marrone, originario di Lucera dove è nato nel 1888 per poi emigrare negli States nel 1921.
Goldfein ha 59 anni, in aeronautica da 35, ha altri due fratelli ufficiali dell'aviazione, è sposato con due figlie, di cui una arruolata proprio nell’Air Force. Ha avuto esperienze operative in Italia a Napoli e ad Aviano, ha combattuto nella Prima Guerra del Golfo ed è un militare pluridecorato, sia in patria che in Kuwait e alla Nato.
Si tratta dell’11esimo cittadino onorario che la città può annoverare, non è il primo militare, perché figurano carabinieri oltre a letterati ed ecclesiastici, ma è il primo di nazionalità straniera.
Mentre solo nei prossimi giorni saranno resi noti i dettagli del complesso e delicato cerimoniale legato a evidenti ragioni di sicurezza, la seduta del Consiglio sarà comunque aperta dall’ingresso in assemblea del nuovo consigliere comunale Sefora Tetta che prenderà il posto di Pasquale Dotoli, dimessosi la scorsa settimana. 

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0161s.