09/08/2018 17:00:50

Tentata rapina alla Banca Credem

Sono usciti a mini vuote dalla Banca Credem di Lucera i due rapinatori che stamattina hanno tentato il colpo poco dopo l’orario di apertura. Il blitz è avvenuto intorno alle 9 quando due persone a volte coperto da una maschera in gomma sono entrate nella filiale di Via Aldo Moro e armati di taglierino hanno minacciato il personale. Tuttavia il denaro nelle casse non era ancora disponibile per cause ancora da accertare, probabilmente a causa di un ritardo nella temporizzazione degli sportelli, e a ogni modo sono dovuti fuggire all’esterno senza portare via nulla.
Le indagini sono della polizia di Stato che ha a disposizione le immagini delle telecamere di sorveglianza interne ed esterne.
Si tratta della nona rapina, anche se questa volta non riuscita, registrata quest’anno a Lucera, e la quarta in meno di quattro anni allo stesso istituto di credito che era stato già "visitato" a ottobre scorso. In quella occasione fu portato via un bottino di 7 mila euro, con modalità e orari molto simili a quella tentata oggi. In precedenza a maggio 2016 il bottino fu incerto mentre a dicembre 2014 presero il volo altri 9 mila euro. 

c.g.
 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.