13/09/2018 17:29:52

Droga, evasione e rapina sul territorio

I carabinieri della Compagnia di Lucera negli ultimi giorni sono stati alle prese con alcune situazioni di piccola criminalità, oltre a posti di blocco stradali che hanno provocato numerose contravvenzioni elevate per violazioni alle norme del Codice della strada.
Nell’ambito dei controlli effettuati, due cittadini del Gambia e uno della Guinea sono stati segnalati all’autorità amministrativa come assuntori di sostanze stupefacenti, perché trovati in possesso di hashish per consumo personale.
Due sono stati inoltre gli arresti: uno per evasione avvenuta a Pietra, poiché un 59enne del posto, nonostante la detenzione ai domiciliari, è stato trovato dai militari a conversare con amici nella piazza del paese. A quel punto sono scatatte le manette e l’accompagnamento in carcere.
Il secondo episodio riguarda una rapina impropria registrata sulla strada per Troia. I carabinieri sono intervenuti a seguito di chiamata del proprietario di attività commerciale che aveva segnalato la presenza di un veicolo sospetto. Dopo essere stati scoperti a rubare, gli occupanti del mezzo hanno tentato di fuggire e sono stati inseguiti dal titolare con il quale hanno avuto un lieve sinistro stradale. All’arrivo della pattuglia, il 42enne lucerino che guidava l’auto è stato subito bloccato e arrestato, mentre il complice è riuscito a scappare piedi facendo perdere le proprie tracce. 

c.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.