10/10/2018 09:34:45

La rotatoria a Porta San Severo si farà

La rotatoria a Porta San Severo si farà. E’ l’estrema sintesi di una decisione della Giunta Tutolo che però vede lievitare i costi di realizzazione da 45 a 70 mila euro (20 mila sono finanziati dalla Regione Puglia), a causa di modifiche che sono state disposte a seguito del monitoraggio dei flussi di traffico effettuati negli ultimi mesi con quell’allestimento provvisorio, con evidenti rallentamenti per chi proveniva da Viale Aldo Moro.
E in effetti l’aspetto di Piazza Martiri di Via Fani muterà in maniera sostanziale, terminale di confluenza di ben cinque strade, luogo di snodo lungo l’anello della circonvallazione interna.
In particolare, sarà allargata la sede stradale con la demolizione ancora in corso di alcuni marciapiedi su tutta la zona circostante, verrà cambiato il senso di marcia di Via Grieco, la collocazione dell’isola centrale rispetto a quella attuale, e pure gli spartitraffico e la relativa segnaletica rispetto al progetto originario.

La demolizione di alcuni marciapiedi in Piazza Martiri di Via Fani

Inoltre, in entrata da Via De Peppo Serena, è prevista la realizzazione di una corsia di immissione diretta su Via Napoleone Battaglia, senza quindi dover percorrere la rotatoria che, in definitiva, farà diminuire l’area pedonale a disposizione. 

r.z.

Vedi anche: Il ponte della SS.17 finisce in tv

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.