09/10/2018 13:22:05

Droga e munizioni a casa, arrestato

Droga e munizioni è la sorprendente scoperta che i carabinieri di Lucera hanno fatto sabato scorso nell’abitazione di Francesco Pepe, 21enne sorvegliato speciale , sottoposto nell'occasione a un controllo di routine.
Quando i militari si sono presentati a casa, il giovane ha dato segni di nervosismo, per cui i carabinieri hanno cominciato una perquisizione, scoprendo presto il motivo di tanta preoccupazione. 
Nascosti in una consolle c’erano 45 grammi di marijuana e 25 di hashish, oltre a due bilancini di precisione e ulteriore strumenti utili per il confezionamento dello stupefacente. All’interno di un baule, invece, erano conservate 60 cartucce per pistola e fucile di svariato calibro, in perfetto stato di conservazione. Assieme a questo materiale, c’erano pure due bossoli esplosi cal. 7,65, avvolti all’interno di pellicola da cucina ed occultati sopra un armadio. I carabinieri non escludono che gli stessi siano stati esplosi in occasione di qualche azione criminosa.
A quel punto è scattato l’arresto e la successiva detenzione ai domiciliari disposta dalla procura, in attesa dell’udienza di convalida e di eventuali e successivi provvedimenti. 

Red. 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.