04/01/2019 16:35:56

Coppolella amministratore della Cattedrale

Così come anticipato da Luceraweb, con l’ingresso del nuovo anno il vescovo Giuseppe Giuliano ha preso una decisione riguardo alla conduzione della parrocchia Cattedrale che è stata affidata formalmente a don Rocco Coppolella, in veste di amministratore. 
In realtà il 41enne sacerdote lucerino già da oltre un mese svolgeva le attività in Piazza Duomo, delegato a sostituire don Pasquale Trivisonne che ha lasciato l’incarico per problemi di salute. Tuttavia da settimane non mancano anche versioni e racconti di forti tensioni esistenti da mesi tra il 47enne presbitero e persone o gruppi operanti in parrocchia. In effetti intorno a questa situazione circolano le voci più disparate, e incontrollate, con ricostruzioni a dir poco fantasiose (se non addirittura diffamatorie) sul conto di Trivisonne che ha lasciato materialmente la sede la sera del 17 novembre scorso, dopo aver celebrato la messa vespertina. 
Quel sabato non era però un giorno qualunque, perché al mattino nella vicina chiesa di Santa Maria delle Grazie si era tenuto un importante convegno sulla figura di Padre Pio. Quanto siano coincidenti le due circostanze è ancora presto per dirlo, ma una delle poche cose certe di questa vicenda è che intorno alle 18.30 il vescovo (accompagnato proprio da Coppolella) si è presentato nella sagrestia per il passaggio di consegne tra i due.

Don Pasquale Trivisonne con il vescovo Giuseppe Giuliano

Poi per un mese e mezzo non si è saputo più nulla, se non pochi indizi e molte maldicenze e squallide insinuazioni, indirettamente favorite dall’assenza di comunicazioni ufficiali da parte della Curia che ha omesso di informare i fedeli su quanto fosse realmente accaduto alla guida spirituale della parrocchia più antica della città e che lo stesso vescovo Giuliano ha rivendicato in più occasioni (a partire proprio dall’insediamento di Trivisonne il 28 settembre 2017) come quella in cui esercitare la sua diretta influenza.

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.