04/04/2019 11:43:29

Dissequestrato Palazzo De Troia

Pochi minuti fa i militari della Guardia di finanza hanno rimosso definitivamente i sigilli da Palazzo De Troia, eseguendo il dissequestro dell’immobile che era rimasto (parzialmente) interdetto da circa sei mesi.
La motivazione del provvedimento è basata sull’autorizzazione all’effettuazione dei lavori di ristrutturazione indicati dalla procura (attraverso i suoi consulenti) ed effettivamente progettati e affidati dal Comune di Lucera, per un spesa inferiore ai 40 mila euro e con una tempistica stimata di un mese.
La svolta di stamattina farebbe presagire un rapido rientro della situazione di disagio che perdura da ottobre scorso, soprattutto per l’utenza dell’Ufficio Anagrafe, Elettorale e Stato civile, senza contare Informazione turistica, Pro Loco, sindacati, Gal Meridaunia (che comunque vi accedeva il martedì mattina), mentre per il Giudice di pace il ministero dovrebbe autorizzare a breve gli interventi di adeguamento del plesso scolastico Rodari di Via Magellano dove è previsto il trasferimento del presidio giudiziario.
Dal punto di vista penale, invece, la Cassazione aveva già escluso l’imputazione di “omissione di atti di ufficio” a carico dei quattro indagati, tra cui il sindaco Antonio Tutolo e i dirigenti di Palazzo Mozzagrugno Antonio Lucera, Tommaso Piemontese e Potito Belgioioso, perché questo reato esiste solo tra pubblica amministrazione e soggetto privato, e non tra organismi pubblici, così come invece ritenuto a Foggia dal giudice per le indagini preliminati e dal tribunale del Riesame.
Nel frattempo il pubblico ministero aveva già notificato a tutti l’avviso di conclusione delle indagini, solitamente l’atto propedeutico alla richiesta di rinvio a giudizio, anche se a questo punto resta in piedi solo la contestazione di “minaccia di rovina”, reato estinguibile con il pagamento di una contravvenzione e la successiva richiesta di oblazione all’inizio del procedimento a carico degli imputati. 

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.