13/05/2019 17:17:46

Le basi per il futuro della Ginnastica Luceria

Dopo la serie A e la serie B, la lunga maratona dei campionati nazionali di ginnastica ritmica ad Atri è proseguita con la gara di serie D, riservate alle atlete più piccole del circuito Asi/Confsport. 
Anche in questa occasione, l’Associazione sportiva Ginnastica Luceria è stata protagonista, mettendosi in evidenza su un lotto di ben 78 società partecipanti da tutta Italia. 
Il sodalizio diretto da Maria Antonietta de Sio ha presentato una squadra di ginnaste quasi tutte alla loro prima esperienza competitiva, soprattutto frequentanti le scuole allestite anche nelle sedi Volturino, Casalvecchio e Pietramontecorvino. 
Nella categoria Babies, Alessia Graziano fascia oro al corpo libero, ed Eleonora Russo fascia argento al corpo libero
Nella categoria Giovanissime, Angela Coduti fascia oro alla palla e Sofia Di Matto fascia bronzo sempre alla palla. Benissimo anche due squadre: quella composta da Angela Coduti, Maria Chiara Melidei, Marta Montepeloso e Sofia Di Matto fascia argento al corpo libero, mentre quella composta da Giulia Creta, Katrina Melillo, Denisa Primejde e Aurelia Iannetta fascia bronzo alla palla. 
“Si tratta di risultati che per noi sono lusinghieri – ha commentato Maria Antonietta de Sio – per cui alla piccola ginnaste va un grande plauso per la loro disinvoltura che ha emozionato tecniche e genitori nel vedere salire sul podio delle scricciolette. Doverosi i ringraziamenti al lavoro scrupoloso delle istruttrici Rosa Pia Marracino, Sara Sollazzo, Marilena Ferrucci, Angela Campanelli, Valeria Buonavitacola e Valentina D'Aries. Tutte sono il mio orgoglio, perchè si dedicano alle piccole con amore e attenzione”. 

c.s.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.