27/05/2019 11:36:27

Europee: Barbara Matera out

Manca ancora il dato ufficiale a causa del ritardo di pochissime sezioni da scrutinare, ma ormai c’è un quadro abbastanza chiaro circa le elezioni Europee e soprattutto gli eletti nella circoscrizione Sud che resta appannaggio di soli cinque partiti. I seggi vengono così distribuiti: Lega 5, Partito Democratico 4, Movimento 5Stelle 6, Forza Italia 2 e Fratelli d’Italia 1. 
Quest’ultimo dovrebbe andare a Raffaele Fitto (149 voti a Lucera e oltre 86 mila in totale, meno di un terzo rispetto al 2014) che torna a Strasburgo dopo essere arrivato secondo dietro Giorgia Meloni che gli lascia il posto.
Tra i due di Forza Italia non figura certamente Barbara Matera che ha avuto un crollo progressivo dei consensi, sia a Lucera che in generale. Questa volta quinta nella sua lista, ne ha presi 1.192 nella sua città di origine (1.815 nel 2004 e oltre 4 mila nel 2009) e poco più di 35 mila nella Circoscrizione, praticamente la metà rispetto a cinque anni fa e addirittura quattro volte di meno rispetto al 2009.
Nella Lega c’è un posto sicuro per Massimo Casanova, fortemente suffragato in Capitanata (a Lucera 399 voti) e capace di portare a casa oltre 64 mila preferenze, e per l’ex segretario regionale Andrea Caroppo (oltre 50 mila). Quasi certamente ci sarà la riconferma di Elena Gentile, di nuovo quarta nella sua lista del Pd con 76 mila voti (la metà del 2014). A Lucera il medico di Cerignola ha conseguito 334 voti. 
Tra i pentastellati, l’ultimo posto disponibile dovrebbe essere del foggiano Mario Furore, con oltre 28 mila preferenze (698 a Lucera)

r.z.

Aggiornamento ore 14 - Anche Elena Gentile resta fuori dal Parlamento europeo. È giunta quinta in classifica e scavalcata da Pina Picerno per 399 voti.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.