15/11/2019 07:31:12

Gli attrezzi di una cucina professionale

Il mondo della cucina tradizionale, rispetto al passato, è ormai stato totalmente rivoluzionato sotto diversi punti di vista. Infatti il cambiamento non sta solo nei modelli organizzativi dei ristoranti, ma anche nei cibi che vengono proposti dai cuochi. Complice di questo cambiamento è stata la possibilità di spostarsi più velocemente, l’apertura delle frontiere, che ha reso più facile la diffusione di nuove ricette e di culture culinarie diverse dalla nostra.
Gli chef oggi per lavorare e fare avere successo al ristorante in cui lavorano, devono essere si abili e preparati, ma necessitano anche di attrezzature moderne che, in un settore come quello culinario in cui c’è tanta concorrenza, gli consentano di preparare piatti sempre più elaborati ed in grado di soddisfare il palato dei clienti. Infatti anche i consumatori oggi sono più preparati rispetto al passato. Oltre al fatto che il cibo è una passione comune alle popolazioni di tutto il mondo da sempre, la diffusione di una maggiore informazione sugli alimenti e sulle diete da seguire per stare bene, hanno portato le persone ad essere sempre più esigenti in merito alla preparazione dei piatti e alla qualità dei cibi nei ristoranti.
Per conoscere meglio il mondo delle attrezzature da ristorazione, e capire di quali utensili la cucina di un rivenditore che opera nel settore della ristorazione ha bisogno, abbiamo intervistato il team di Ristodesk, che è uno dei più forniti tra gli shop online presenti sul web. D’altra parte su Ristodesk oltre a poter scegliere tra un gran numero di prodotti diversi e dettagliatamente descritti, sono presenti anche i servizi di progettazione e consulenza. Entrambi i servizi sono gestiti da un team di persone esperte e preparate in ambito di ristorazione e cucina, ed in particolare: il servizio di progettazione è utile sia per progettare il design della propria cucina, che per renderla funzionale (si potranno avere consigli su dove posizionare i macchinari, sulle distanze e sugli spazi, ecc.); il servizio di consulenza invece, permette di avere informazioni più dettagliate sui prodotti che si vogliono acquistare, oppure di ottenere un consiglio su quale sia il miglior macchinario da prendere tra diversi prodotti dello stesso genere.

In un mondo in cui l’offerta di utensili da cucina è così ampia e variegata, quali sono le attrezzature che non possono mai mancare in un ristorante?
La lista degli utensili indispensabili è lunga, infatti in una cucina professionale servono un gran numero di strumenti per poter preparare piatti diversi. Si può però fare un elenco generale, che faccia almeno comprendere quali sono gli oggetti principali di cui necessita la cucina di un ristorante. In primo luogo, senza dubbio, sono necessarie delle pentole e delle padelle, dalla cui qualità dipende anche quella del cibo che poi si mette in tavola. Quando si scelgono quali pentole e padelle acquistare per il proprio ristorante, è fondamentale tenere conto del piano cottura che si utilizzerà nella propria cucina, al fine di evitare di rovinare precocemente le pentole e doverle sostituire, ma anche per questioni legate alla cottura degli alimenti. Insieme a pentole e padelle, sarà poi essenziale procedere all’acquisto anche di mestoli, cucchiai e forchettoni in legno, al fine di poter lavorare il cibo anche mentre è in cottura. Altro elemento essenziale in cucina è poi la presenza di un set di coltelli professionali e di un tagliere. Ormai esistono in commercio davvero molti tipi diversi di questi oggetti. Quando si scelgono i coltelli, in particolare, si deve fare attenzione a sceglierne di robusti e dall’impugnatura comoda, perché vengono utilizzati spesso dagli chef, per la preparazione di molte pietanze.
Ma ci sono anche altri utensili che sono indispensabili in una cucina professionale, per citarne alcuni: il cavatappi, il pelapatate, la forbice, la frusta da cucina, il mattarello, il frullatore o la bilancia.

Quali altri utensili si possono consigliare per aiutare gli chef a cucinare meglio le pietanze, contribuendo al successo del ristorante in cui lavorano?
Esistono vari utensili che possono essere molto utili, anche se la loro presenza non è essenziale in cucina. Ad esempio esistono tipi di pentole e padelle che permettono delle cotture particolari come il “wok”, oppure le pentole in pietra ollare ad esempio.
Ci sono poi macchinari che semplificano il lavoro dello chef. Si pensi in questo caso alla macchina per la pasta fresca, al tritaghiaccio o al taglia-mela ad esempio.

Quali altri consigli si possono dare ai lettori che vogliono avviare un ristorante o semplicemente rinnovare la propria cucina?
In realtà l’organizzazione di una cucina, nonché quali utensili acquistare, dipende da elementi che vanno dalla grandezza del locale, al menù che si vuole proporre. Tuttavia, in generale, è importante scegliere oggetti funzionali, di qualità e resistenti.
Ma è molta importante anche la manutenzione, soprattutto dei coltelli, che devono essere sempre affilati e taglienti.

f.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.