24/07/2020 09:28:31

Tutolo non ci ha ripensato

Dalla mezzanotte di oggi sono diventate efficaci e quindi irrevocabili le dimissioni del sindaco che non le ha ritirate durante i 20 giorni previsti dalla legge, dopo averle presentate il 3 luglio scorso. E quindi Lucera da oggi è senza un'amministrazione politica a distanza di tredici mesi dall'insediamento del secondo governo di Antonio Tutolo che aveva vinto al primo turno con il 65% dei consensi a giugno 2019.
Ora gli sguardi volgono su una doppia direttrice: la Prefettura dovrà nominare un commissario il cui incarico avrà una durata piuttosto incerta, cioè poche settimane in caso di elezioni il 20 e 21 settembre o addirittura mesi, in caso di rinvio delle urne a primavera 2021. 
E in effetti la vera scommessa si sta giocando in queste ore al Ministero dell'Interno che avrà già ricevuto la comunicazione dall'ufficiale di Governo di Foggia di avvenuta decadenza dell'amministrazione, ma con solo un paio di giorni a disposizione per inserire anche Lucera nei comuni che potranno andare subito al voto. La Gazzetta ufficiale di lunedì darà una risposta definitiva con l'eventuale pubblicazione dell'atteso Dpr firmato dal Presidente della Repubblica.
La questione è fondamentale sia sul piano amministrativo, con il rischio di un lungo periodo di doppio commissariamento che si aggiunge a quello già in atto con la triade arrivata a seguito del dissesto finanziario dell'ente, che politico, perché in città è comunque partita una campagna elettorale senza che vi siano sicurezze formali e soprattutto chiarezza negli schieramenti eventualmente in campo.
Saranno giorni di incertezza e confusione, questi, provocati dall'abbandono anticipato di un sindaco, circostanza che a Lucera non si verificava da decenni a ritroso nel secolo scorso. L’ultima volta era accaduto nel 1992 con Giuseppe Melillo, ma era un’altra epoca e soprattutto erano in vigore norme diverse.

r.z. 

Aggiornamento ore 12.30 - Il prefetto di Foggia ha dichiarato sciolto il Consiglio comunale e ha nominato Ernesto Liguori commissario dell'ente fino al prossimo sindaco in carica.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.