28/07/2020 17:06:54

Foggia vicina al suo Policlinico

Il Policlinico Riuniti di Foggia e i suoi operatori sanitari continuano a ricevere manifestazioni di gratitudine e solidarietà. 
In occasione del Concerto della Pace tenutosi a Foggia lo scorso 22 luglio, il sindaco di Foggia Franco Landella ha manifestato apertamente la sua vicinanza a tutto il personale impegnato in prima linea durante l’emergenza Covid-19.

“Per ogni battito risvegliato, per ogni sorriso donato, per ogni minuto della vostra vita sacrificato nel salvare quella degli altri, la Vostra Città vi dice GRAZIE! E soprattutto vi è debitrice di un dono inestimabile che rende prezioso il Vostro lavoro: la nostra Speranza!” 
Queste parole sono riportate sulla targa consegnata al direttore sanitario Franco Mezzadri, in rappresentanza di tutti i lavoratori, in segno di affetto e di ringraziamento sincero verso chi ha lavorato ininterrottamente contro il Coronavirus.

“Ringrazio a nome di tutta la Direzione strategica il sindaco e tutta la città di Foggia per la grande vicinanza al Policlinico Riuniti – ha dichiarato Mezzadri – perché stiamo vivendo un momento storico particolare e impegnativo e lo stiamo affrontando con grande impegno e sacrificio. Il Coronavirus è un nemico che non conosciamo ancora completamente e a cui dobbiamo fare sempre molta attenzione. Queste manifestazioni di affetto e di vicinanza ci riempiono d’orgoglio e rappresentano una spinta ad operare con sempre maggiore entusiasmo. Ringrazio tutti gli operatori sanitari che hanno lavorato senza sosta durante l’emergenza, dando il massimo della loro professionalità e umanità senza mai risparmiarsi”.

f.g.
 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.