15/09/2020 09:23:59

Furto all’ufficio anagrafe

Brutta sorpresa questa mattina per i dipendenti dell’ufficio Anagrafe di Lucera che hanno trovato il locale di Palazzo Mozzagrugno messo a soqquadro da uno o più ladri che si sono introdotti nel locale al piano terra, quasi certamente dalla grande finestra che ha due sbarre piegate. 
A una prima stima della refurtiva, mancherebbero solo poche decine di euro, mentre è in corso l’inventario della preziosa documentazione custodita all’interno, relativa a carte di identità e altro materiale cartaceo, oltre che informatico.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno effettuando i rilievi, e soprattutto stanno cercando di capire come sia stato possibile introdursi nel palazzo con il cancello chiuso ieri sera e riaperto solo stamattina. Le ipotesi lasciano presagire un’attesa notturna nel cortile interno o l’accesso dall’impalcatura di Via Vittorio Veneto che dà direttamente sul parcheggio del Comune.

Red.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,1094s.