09/10/2020 08:55:17

La realtà virtuale a Lucera con Festina Lente

Realtà virtuale: tutti ne parlano, ma pochi la conoscono davvero, ne comprendono le infinite applicazioni e meno ancora la creano. 
A Lucera, nel neonato studio “Festina Lente”, il virtuale è invece una realtà. Il titolare, Giovanni Viola, è un giovane lucerino che, partito dieci anni fa per “studiare al nord”, ha fatto il percorso inverso alla solita fuga dei cervelli, ed è tornato a casa con la volontà di mettere a disposizione di imprese, associazioni e privati le sue esperienze e competenze, anche in tema di grafica e design. 
Sta già lavorando con un team di colleghi milanesi alla sua nuova attività di consulenza e formazione nel settore della comunicazione visiva, con particolare attenzione proprio alla realtà virtuale.
Viola, nello studio di Via Scassa 25, è in grado di proporre questa speciale tecnologia che utilizza dei visori per riprodurre qualsiasi ambiente, situazione, paesaggio, suono ed effetto della vita reale: con essa ci si ritrova catapultati nel centro dell’azione (che sia videoludica o cinematografica) dentro ad un contesto in cui è possibile interagire con oggetti, muoversi e comunicare con altre persone.
Le applicazioni possono spaziare dal gioco vero e proprio a occasioni di formazione e addestramento, anche di personale addetto a situazioni critiche; il limite, insomma, è solo la fantasia.
Le autoscuole, ad esempio, fornendosi di una specifica postazione, potranno diminuire in maniera drastica le prove su strada e potranno dare la possibilità di simulare particolari situazioni ai clienti ancora inesperti.
Nel campo dell’insegnamento, invece, sarebbe stimolante per gli alunni la possibilità di esplorare una foresta del giurassico incontrando (e non senza non qualche spavento) i dinosauri di ogni tipo o ancora passeggiare per le vie dell’antica Roma. Esperienze che difficilmente potranno dimenticare.
Tra i campi di applicazione ci sono anche le palestre. Grazie alla realtà virtuale, infatti, si potrebbero dimenticare i monotoni esercizi su cyclette o tapis-roulant svolti in mezzo agli altri per passare ai più svariati scenari: dal mare alla montagna… o sulla luna!
I professionisti come architetti, geometri, ingegneri ed artisti avranno a loro disposizione svariati applicativi e software utilizzabili in realtà virtuale per realizzare i propri progetti, sottoporli al cliente e passare alla realizzazione reale dell’incarico con enorme risparmio di costi, tempo e lavoro. 
Infine il settore dedicato all’intrattenimento ed al tempo libero permette alla realtà virtuale di scatenare le sue infinite potenzialità, tant’è che sul territorio nazionale sono già presenti alcune sale giochi che stanno avendo un grande successo.
“La realtà virtuale sarà il nuovo modo di lavorare e divertirsi – ha spiegato Giovanni Viola a Luceraweb - ma proprio perché non si può in una sola volta spiegare la potenzialità di questa innovativa tecnologia, attraverso una nuova rubrica su Luceraweb cercherò di far comprendere meglio cosa significa muoversi in questo mondo, mostrando le sue opportunità e tenendo aggiornati il più possibile i lettori su tutte le novità del settore in continua e costante crescita. Non a caso ho scelto Festina Lente, una locuzione latina attribuita all’imperatore Augusto, che in italiano si può tradurre con ‘lentamente affrettati’, un ossimoro che unisce due concetti antitetici, velocità e lentezza, che in questo caso vogliono indicare un modo di agire senza indugi ma con cautela. Mai come in questo periodo, dove l’impegno per la riduzione del divario digitale è un argomento di forte attualità, è necessario far sì che i nostri ragazzi e le nostre aziende si portino finalmente alla ribalta nel mondo del lavoro, del mercato globale ed in generale del terzo millennio, grazie agli strumenti e le capacità di intraprendere percorsi che fino a qualche anno fa era possibile seguire solo in grandi città come Roma o Milano: il momento di affrettarsi (lentamente) verso il futuro è arrivato!”.

Red. 

Per informazioni, dimostrazioni e consulenza:
Festina Lente - via Scassa 25, Lucera
Mobile 393-6312376  

mail: viogiov@gmail.com

  • 1/7
  • 2/7
  • 3/7
  • 4/7
  • 5/7
  • 6/7
  • 7/7

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.