17/12/2020 09:07:00

Tornano gli anestesisti al Lastaria

La direzione generale e sanitaria del Policlinico di Foggia ha disposto nuovi provvedimenti riguardanti l’ospedale Lastaria, in relazione a una nuova organizzazione delle attività chirurgiche con l’innesto di cinque anestesisti. Nelle quattro sale operatorie di Lucera, come è già noto, sono previsti tutti gli interventi a bassa complessità, in day service e day surgery. 
Gli specialisti incaricati sono Giuseppe Bambacigno e Nicoletta Di Francesco, ai quali si aggiungono i professionisti a contratto Luigi D'Amelio, Tommaso Marzano e Barbara Violano.
I medici agiranno sotto il coordinamento del dottor Leonardo Consoletti, responsabile della sezione della neonata Terapia del Dolore, di fatto una struttura che si affianca e unisce al sistema della Chirurgia, con la dotazione di due specifici posti letto ricavati nel reparto di Lungodegenza e una propria attività ambulatoriale.
Il dottor Domenico Merlicco, invece, referente della Chirurgia del Lastaria, diventa il coordinatore della gestione delle sale operatorie e di tutto quello che riguarda il loro funzionamento, ed è stato incaricato di predisporre un progetto Picc (il catetere centrale ad inserimento periferico utilizzato nelle terapie chemioterapiche, antibiotiche o nutrizionistiche di lungo periodo) valido per l’intero Policlinico, dopo che già a Lucera c’era stato l’accreditamento dell’ambulatorio locale. 

Ancora nessun riferimento, invece, per il pronto soccorso, anche se c'è l'incoraggiante conferma indiretta del ritorno in pianta stabile degli anestesisti in Viale Lastaria, quindi anche a supporto dei servizi di emergenza-urgenza per i quali la popolazione invoca fortemente una riattivazione in tempi brevissimi.  

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.