23/12/2020 08:10:20

Il dono benefico dei Magi

Si chiama “Il dono dei Magi” l’iniziativa di solidarietà intrapresa congiuntamente dall’Assessorato comunale ai Servizi sociali e dalla Caritas diocesana, già attuata in altre parti d’Italia con grande successo e diffusione.
Secondo i promotori, l’obiettivo è quello di unire la cittadinanza in un grande abbraccio di solidarietà attorno ai più deboli per vivere lo spirito autentico delle feste, creando un momento di gioia e calore per i più bisognosi e soli. 

I cittadini sono invitati a prendere una o più scatole delle scarpe o scatola regalo e mettere dentro una cosa calda (guanti, sciarpa, cappello, maglione etc...); un passatempo (libro, gioco di società, materiale di cancelleria etc...); un prodotto per l'igiene personale (shampoo, bagnoschiuma, profumo, dentifricio, etc...); un dolce confezionato, un biglietto gentile per accompagnare il dono con una frase di auguri.  
E’ opportuno incartare la scatola e scrivere in un angolo a chi è destinato il dono: donna, uomo, bambino (indicare la fascia d’età). È importante che l’indumento non sia usato o sia in buono stato e il dolce confezionato.

La confezione va poi consegnata alla Caritas Diocesana (Via Spagnoletti Zeuli, 28) il lunedì, martedì e sabato dalle 10.30 alle 12. La raccolta sarà effettuata fino al 4 gennaio per poter consegnare i doni il giorno dell'Epifania.

f.g.
 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.