23/02/2021 08:42:31

Nuove donazioni all’ospedale Lastaria

Il Club per l’Unesco di Alberona ha donato all’ospedale Lastaria di Lucera un videolaringoscopio, dichiaratamente “in segno di gratitudine da parte dei cittadini dei Monti Dauni”. Si tratta di un apparecchio “King Vision” per bambini e adulti, dotato di lame, del valore di oltre 2 mila euro, somma raggiunta con i contributi forniti dai soci del sodalizio, da altri cittadini sostenitori e dalla famiglia Cristoforo Carrino. 
Il videolaringoscopio è uno strumento che permette un’intubazione facile e veloce, grazie al display che offre una visualizzazione chiara e costante in tempo reale delle vie aeree del paziente. Si tratta di una soluzione durevole, portatile e conveniente che massimizza le possibilità di successo al primo tentativo e riduce al minimo il tempo di intubazione.
La scorsa settimana, invece, la lista politica degli Agricoltori per Lucera ha regalato 1.200 mascherine Ffp2, distribuite tra i reparti di Chirurgia, Oncologia e Laboratorio analisi. I dispositivi si sono aggiunti a quelli che qualche giorni prima erano arrivati anche dall’avvocato Antonio Melillo che ne ha donate altre 500 direttamente al reparto di Medicina, Geriatria e Lungodegenza. Tre nuovi episodi, quindi, che proseguono nella scia positiva avviata un anno dal Comitato "Io sto con il Lastaria" che finora ha promosso o attivato direttamente donazioni per decine di migliaia di euro.  

f.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.