06/04/2021 11:21:54

Protesta degli ambulanti di Lucera

Così come accaduto a Bari nei giorni scorsi, stamattina anche a Lucera è partita una protesta dei commercianti ambulanti che hanno sfilato con i loro furgoni prima nel centro cittadino e poi si sono diretti a Foggia, procedendo lentamente sulla SS.17. Hanno poi raggiunto la zona del cimitero del capoluogo, appuntamento fissato assieme ai colleghi di altri comuni di Capitanata che lamentano gli stessi problemi. 
Si tratta di decine di operatori che reclamano il diritto di poter lavorare con le propria attività, visto che l’allestimento delle bancarelle è precluso dalle disposizioni derivanti dalla zona rossa che permette l’apertura per la sola merceologia alimentare, sia nei mercati rionali che in quelli settimanali.
“Non stiamo ricevendo alcun sostegno dallo Stato – ha spiegato Vincenzo Rongioletti a Luceraweb – e per giunta la nostra categoria di abbigliamento e calzature è tra le poche che deve rimanere chiusa, quando invece in giro si vedono tantissime persone e le regole non vengono rispettate. A questo punto chiediamo di poter riaprire anche noi, abbiamo famiglie e attività da mantenere e così non si può andare avanti”.

Red. 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Video allegati:



Condividi con:

0,0156s.