09/04/2021 19:23:19

Variazioni vaccinali per due fasce d’età

In provincia di Foggia è stata rimodulata la campagna vaccinale che ora prevede la conclusione delle somministrazioni alle persone ultrasettantenni entro il 30 aprile prossimo.
La Asl, pertanto, sta anticipando le vaccinazioni, precedentemente prenotate nel mese di maggio, delle persone nate dal 01/01/1948 al 31/12/1949 e dal 01/01/1950 al 31/12/1951, residenti nei comuni di Foggia, Manfredonia, Cerignola, San Severo, Lucera, San Giovanni Rotondo, Orta Nova, Torremaggiore, San Nicandro Garganico, Vieste, San Marco in Lamis, Apricena, Monte Sant’Angelo, Vico del Gargano, Troia, Cagnano Varano.

Queste persone sono invitate a confermare, il prima possibile, il nuovo appuntamento sul sito web, oppure in farmacia, vista l’imminenza dell’avvio delle attività vaccinali. Nei piccoli comuni, dove la Asl sta già somministrando le prime dosi alle persone ultrasettantenni contemporaneamente alle seconde dosi agli ultraottantenni, invece, la programmazione resta invariata. Come stabilito, quindi, non dovranno recarsi in farmacia o prenotare sul sito, ma saranno chiamate direttamente dalla Asl.

Red. 

Vedi anche: Le sedute vaccinali nel week-end

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.