24/04/2021 08:40:35

Il deodorante più adatto per la propria pelle

Il deodorante è il prodotto cosmetico di uso quotidiano più utilizzato in assoluto, indispensabile in inverno e in estate per garantire un’adeguata igiene personale e sentirsi a proprio agio nei rapporti sociali. 
Un aspetto importante, spesso trascurato, è la scelta del deodorante adatto alla propria pelle, considerando alcune caratteristiche fisiologiche della cute e il tipo di protezione che si vuole ottenere.
Sul mercato si possono trovare prodotti per ogni esigenza, dai deodoranti antibatterici a quelli profumati, fino ai prodotti ad alta azione traspirante per limitare arrossamenti e irritazioni e ai deodoranti specifici per pelli sensibili. 
Trovare la soluzione migliore per l’igiene quotidiana non è semplice, per questo motivo è essenziale conoscere alcuni aspetti da valutare per essere in grado di acquistare il deodorante corretto.

Come scegliere il deodorante giusto per l’igiene personale
Il prodotto più comune per la deodorazione delle ascelle è il deodorante spray, una soluzione comoda e pratica per rinfrescare la pelle e distribuire in maniera uniforme il prodotto. In alternativa ci sono anche i deodoranti stick, caratterizzati da una base solida per una facile applicazione, oppure quelli roll on con una pallina che aumenta la precisione d’impiego, mentre alcuni prodotti vengono proposti in crema in genere con formulazioni per pelli sensibili.
In base alla composizione possono essere, ad esempio privi di sali di alluminio per aumentare la sensazione di freschezza e l’effetto antiodore, oppure essere rivolti a chi ha bisogno di un’azione assorbente più intensa per contrastare la sudorazione eccessiva. Alcuni prodotti sono realizzati appositamente per non macchiare i tessuti, un problema abbastanza comune con i deodoranti tradizionali, evitando la formazione di sgradevoli aloni sui capi.
Tra le proposte più complete per la deodorazione della pelle ci sono i prodotti della gamma Borotalco, storica azienda Made in Italy in grado di offrire uno dei più vasti assortimenti di deodoranti per ascelle sul mercato, con soluzioni dedicate per ogni tipo di pelle. Un aspetto da valutare con particolare attenzione, infatti, è la qualità del deodorante, assicurandosi che si tratti di prodotti dermatologicamente testati, delicati sulla pelle e realizzati con materie prime selezionate e certificate.
Un supporto importante arriva dall’Inci, in cui sono elencati tutti gli ingredienti utilizzati per la composizione del prodotto, un ausilio fondamentale per i consumatori in quanto consente di verificare la sicurezza del deodorante e la sua qualità. I brand come Borotalco, quindi, sono in grado di offrire la massima garanzia sui prodotti, grazie a un approccio incentrato sulla trasparenza e la ricerca di deodoranti efficaci contro il sudore e i cattivi odori in grado di lasciare la pelle sana e protetta.

Come si usa il deodorante in modo corretto
Nonostante possa sembrare banale, poiché si tratta di un gesto comune che ripetiamo più volte al giorno, in realtà non tutti sanno come utilizzare il deodorante in modo corretto, rischiando di ridurne l’efficacia se non si rispettano alcuni accorgimenti fondamentali. 
Ad esempio, non bisogna mai passare il prodotto sulla pelle umida o bagnata, asciugando prima la cute con attenzione e rimuovendo ogni residuo di detergente dopo la doccia o il bagno, altrimenti il deodorante non riuscirà a penetrare nell’epidermide e non offrirà una protezione ottimale.
Per migliorare l’azione antisudore del deodorante è consigliabile depilare sempre le ascelle, in quanto i peli favoriscono la formazione di cattivi odori e possono aumentare la presenza di batteri, limitando l’effetto del prodotto usato per la deodorazione. 
In caso di pelle delicata è opportuno usare appositi deodoranti per pelli sensibili, oppure aspettare almeno un giorno dopo aver depilato le ascelle, poiché nelle 24 ore successive la cute è più soggetta ad arrossamenti e irritazioni.

Deodorante contro i cattivi odori: qual è il prodotto migliore?
Alcune persone soffrono di più gli effetti della sudorazione, una situazione che crea odori sgradevoli e può determinare anche un disagio a livello sociale. 
Questa condizione può essere causata da un problema fisiologico, il tipo di attività praticata, lo stress oppure l’uso del deodorante sbagliato, infatti alcuni prodotti tendono a esercitare un’azione antitraspirante eccessiva provocando un aumento delle tossine nella zona delle ascelle.
Una soluzione corretta in questi casi è l’acquisto di un deodorante delicato, con un pH neutro e una formulazione bilanciata, evitando al contrario i prodotti aggressivi. 
La massima azione traspirante viene garantita dai deodoranti con i sali di alluminio, molto utili per contrastare i cattivi odori e i batteri. Lo stesso vale per i deodoranti con microtalco, in grado di svolgere un effetto assorbente superiore rispetto ai prodotti convenzionali, perfetti per chi vuole sentirsi sempre a suo agio con gli altri.

f.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.