05/06/2021 08:24:23

Eliminare la cellulite in poco tempo

La cellulite è un problema che attanaglia milioni di persone in tutto il mondo, soprattutto le donne. E’ una condizione che provoca problemi di tipo estetico (e tutto ciò che ne comporta), soprattutto nel genere femminile. 
A questo proposito, secondo alcuni studi, la cellulite arriva a toccare almeno una volta nella vita il 90% delle donne, provocando a queste ultime grande disagio. 
Non esistono cure miracolose con costi esorbitanti, come le tante che si trovano purtroppo in rete, ma si può analizzare questo fenomeno cercando soluzioni concrete, certamente veloci, ma realistiche. Il tutto è frutto di ricerche fatte, in modo da spiegare come eliminare la cellulite in poco tempo.

Premessa: come si sviluppa la cellulite
La cellulite non è una piaga che arriva dal nulla, ma una manifestazione topografia della pelle che viene a svilupparsi per una serie di motivazioni legate principalmente (ma non solo) a uno stile di vita non salutare.
Tra le cause principali della comparsa della cellulite ci sono: dieta scorretta; sedentarietà; mancanza di attività fisica; ereditarietà; problemi di circolazione; condizioni ormonali (gravidanza, ciclo e menopausa).
Non va quindi confusa con infezioni o altre cause di tipo patologico, poiché non è questo il caso. Ne consegue quindi che uno dei metodi migliori per curare la cellulite sia quella di affidarsi a metodi naturali, assieme a uno stile di vita sano che contrasti con le mancanze sopra elencate.

I migliori rimedi naturali
Una volta chiarita la causa legata a questa triste condizione di inestetismo, bisogna cercare i migliori rimedi naturali per superare la cellulite. Prima di procedere, però, bisogna ribadire che non esiste alcun elisir o formula magica in grado di curare istantaneamente queste depressioni cutanee. Ogni suggerimento, rimedio naturale et similia qui mostrato va quindi applicato ed eseguito con costanza, giorno per giorno, fino all'arrivo degli effetti desiderati.
Ecco i migliori rimedi: 
Idratarsi correttamente: tanto scontato quanto essenziale, l'idratazione è una delle armi principali contro questa fastidiosa condizione. Tendenzialmente è consigliato di bere almeno due litri d'acqua al giorno.
Olii di origine naturale: da applicare ogni giorno nelle zone interessate dalla cellulite, sono creme idratanti con aggiunte di olii naturali a base di betulla o lavanda. Fatto ciò, massaggiare fino a che il tutto non viene completamente assorbito.
Caffè spalmabile: creare un impasto con i fondi di caffè aggiungendo gocce di limone, applicando il composto sulla zona interessata dal problema almeno 3 volte a settimana.
Tisane drenanti: queste possono essere acquistate e/o preparate in erboristeria, particolarmente utili alla ritenzione idrica quelle all'estratto di malva e tè verde.
Oltre a queste interessanti miscele però è possibile, anzi doveroso, aggiungere una corretta attività fisica nella propria vita.

I migliori sport contro la cellulite
Per una corretta vita sana che sia in grado di affrontare la cellulite, c’è bisogno di fare un'attività fisica costante. Quale motivo migliore quindi per incominciare un nuovo sport o, quantomeno, avvicinarsi a questi ultimi? 
Tra i tanti sport disponibili, la palma va però al nuoto. Non solo in realtà il nuoto in sé per sé, ma il "premio" va a pari merito a tutti quegli sport che si effettuano dentro l'acqua. Tra i migliori sport acquatici ci sono l’acquagym; nuoto a stile libero; pallanuoto; hydrobike; canottaggio.
Va infine sottolineato che non solo questi tipi di sport, ma anche altri possono aiutare a sconfiggere -o quantomeno attutire- gli effetti visibili e negativi della cellulite. Per chi non può permettersi, per motivi finanziari o di tempo, di iniziare a fare un nuovo sport, è sempre possibile cominciare a fare camminate veloci programmate, di almeno un'ora una volta al giorno, o acquistare una cyclette. 

f.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.