06/10/2021 10:19:42

Ladri sanseveresi arrestati a Castelnuovo

Domenica di lavoro per i carabinieri di Castelnuovo che hanno arrestato in flagranza due sanseveresi, un 49 enne ed un 44 enne, per il reato di furto aggravato. Sono entrambi noti alle forze dell’ordine, ed erano in trasferta nella campagne del comune dauno. Ora sono invece ai domiciliari.
Sono stati scoperti all’interno dell’area del Consorzio di Bonifica della Capitanata, mentre già avevano smontato dalle tubature con una notevole quantità di componenti in ferro, in parte già pronte per essere caricate nella vettura di uno dei due, ritrovata a breve distanza.
I militati sono intervenuti anche perché avevano già ricevuto diverse segnalazioni e denunce su episodi simili avvenuti nel recente passato, con il rischio di mettere a serio repentaglio l’intero sistema di rifornimento di acque per uso irriguo che serve buona parte della provincia. 
Nello specifico, pare che la macchina fosse già sotto osservazione in zona, e quando è stata vista parcheggiata, i carabinieri sono entrati in azione, bloccando subito i due malviventi.
La perquisizione veicolare e personale ha portato al ritrovamento di una grande varietà di pinze, cacciaviti, chiavi inglesi ed altri arnesi atti allo scasso, oltre a passamontagna, cappellini di lana e guanti da lavoro, tutto materiale sequestrato.

Red. 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.