19/11/2021 21:59:55

Nuova Giunta Pitta, è la quarta

Le porte girevoli al Comune di Lucera non si fermano mai. Questo pomeriggio il sindaco Giusepe Pitta ha varato una nuova Giunta, la quarta del suo mandato da tredici mesi a questa parte.
E non si tratta del semplice e annunciato rientro di Emanuela Gentile che torna a prendere il posto di Stella Foglio, cooptata venti giorni fa per esigenze procedurali legate alla delibera di costituzione dell’ente in Cassazione per il contenzioso sui suoli in zona 167.
Si doveva sostituire anche il dimissionario Michele Cedola e quindi per i Popolari, a cui sarebbe spettato il posto nell’esecutivo, è tornata Maria Barbaro, già per sei anni in Giunta con Antonio Tutolo.
All’avvocata lucerina è stato assegnato anche l’incarico di vice sindaco, prendendo le stesse deleghe dell’ex rappresentante del suo gruppo. 
In Consiglio comunale, già nella seduta di giovedì che prevede il conferimento della cittadinanza onoraria a padre Eugenio Galignano, sbarca Simone Codirenzi, primo dei non eletti nella lista “La Pagnotta” che nel frattempo non esiste più.

Red.

Questo è il riepilogo con distribuzione delle deleghe:

Maria Barbaro - Attività produttive, Lavoro, Industria, Artigianato, Commercio, Agricoltura, Viabilità rurale

Claudio Venditti – Contenzioso, Patrimonio, Pubblica Illuminazione, Verde Pubblico, Trasporti e Ambiente

Daniela Pagliara – Lavori e Opere pubbliche, Finanziamenti, Riqualificazione e arredo urbano, Manutenzione del Patrimonio e degli edifici scolastici

Antonella De Sabato – Cultura, Istruzione, Turismo, Eventi, Promozione e Marketing territoriale, Sport

Antonio Buonavitacola – Bilancio, Tributi, Rifiuti, Polizia locale

Alfonso Trivisonne – Personale, Efficienza degli uffici, Servizi al cittadino, Comunicazione istituzionale, Protezione civile

Emanuela Gentile - Servizi Sociali, Randagismo, Cimitero, Politiche giovanili. Pari opportunità

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.