22/12/2021 07:46:22

Sport e agricoltura mettono insieme i disabili

Agricoltura e sport sono mondi oggettivamente lontani. Ma molto più vicini quando si incrociano le giuste sensibilità personali e imprenditoriali.
E allora succede che un'azienda alimentare di Lucera e un'associazione sportiva di Foggia si mettono insieme per favorire l'inserimento lavorativo degli atleti che rappresentano già un'eccellenza a livello nazionale o addirittura mondiale nel panorama paralimpico.
I partner sono la cooperativa Tritici Nostri che produce pasta, olio, pomodori e taralli ed Elpis che annovera nel suo organico esponenti di varie discipline, sia individuali che di squadra.
Il progetto è stato presentato dai rispettivi presidenti Nicola Petitti e Floriana De Vivo, allenatrice di nuoto sincronizzato che segue in particolare la campionessa mondiale Martina Sassani. 

“Abbiamo sempre avuto un’attenzione particolare agli aspetti sociali fin da quando siamo partiti questa avventura - ha detto Nicola Petitti, uno dei quattro soci di Tritici Nostri – perché nel nostro concetto di agricoltura c’è la sostenibilità, l’integrazione e l’inclusione. Le nostre collaborazioni e partecipazioni nel settore paralimpico sono andate via via crescendo, anche perché abbiamo visto con i nostri occhi le qualità di questi ragazzi, la loro forza di volontà è un esempio che ci ha impressionato. Cominceranno dal confezionamento dei box natalizi, ma ci sono potenziali sviluppi nell’e-commerce, nella vendita diretta e nella logistica che non vogliamo ancora rivelare”. 

“L’obiettivo minimo sarebbe quello di assumere nel breve termine le prime due unità – ha aggiunto Floriana De Vivo, responsabile di Elpis – ma sono fiduciosa che si possa andare oltre, perché conosco i miei ragazzi e sono di cosa sono capaci, anche di più di quelli che si definiscono normadotati in termini di impegno e dedizione. Naturalmente avranno bisogno di un periodo di formazione per verificare attitudini personali e mansioni operative”. 

r.z.
 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0469s.