26/12/2021 16:48:29

Il calendario 2022 dell’Avis Lucera

Ci sono dodici opere inedite di Costantino Postiglione dentro il calendario dell’Avis presentato sabato scorso e intitolato “Il sonno di Lucera”.
Sono intervenuti anche i medici Michele Centra, responsabile del Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale del Policlinico di Foggia che gestisce anche il presidio di Lucera, e Pietro Fania, coordinatore del reparto di Medicina Trasfusionale di Casa Sollievo della Sofferenza, oltre ai musicisti Chiara Maglia e Michele Augelli che hanno assicurato un intermezzo in note. 

Per il presidente del sodalizio Antonio Colatruglio è stata occasione per fare un bilancio dell’attività svolta e anticipare gli obiettivi del 2022. L’anno in corso si sta chiudendo con la raccolta di circa 500 sacche di sangue tra Lucera e alcuni centri dei Monti dauni, numero considerevole nonostante le difficoltà e i timori legati alla pandemia Covid. Lo strumento sempre più utilizzato è quello delle raccolte straordinarie che saranno riproposte anche in futuro in almeno 16 appuntamenti, anche a Casalvecchio, Alberona e Motta, oltre alle sedute programmate per ogni mercoledì all’ospedale Lastaria. 

f.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0195s.