29/12/2021 10:13:22

L'impresa sportiva entra all'Itet di Lucera

I valori e la gestione dell’impresa sportiva entrano a scuola. All’Istituto tecnico economico e tecnologico “Vittorio Emanuele III” di Lucera nei giorni scorsi è stato presentato “Gestione di una società sportiva”, progetto della 3^B Afm/Sia realizzato in collaborazione con l’Asd Sport Lucera. 
Si tratta di un Pcto (Percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento) che punta all’apprendimento di nozioni sulla gestione di impresa in ambito sportivo con la guida del tutor esterno Vittorio Abbruzzese.

“Questo percorso offre un approccio diverso allo studio della gestione d’impresa – ha detto a Luceraweb Annamaria Giannini, vice preside dell’Itet e referente di questo Pcto - poiché è rivolto al mondo dello sport, settore aperto all’economia a 360 gradi, in cui sono impegnate varie figure a diversi livelli. Ciò anche in preparazione del lancio del nuovo indirizzo di studi della nostra scuola dedicato al ‘Management Sportivo’, sempre nell’ambito dell’Amministrazione, finanza e marketing”.

Alla conferenza stampa hanno preso parte anche i dirigenti del Lucera Calcio, il vice presidente Antonio Dell’Aquila, il direttore sportivo Pietro Maiellaro, nonché gli addetti alla comunicazione, che hanno spiegato come saranno ulteriormente coinvolti i ragazzi nei prossimi mesi.

L'intervista alla dirigente scolastica Filomena Flagella

Gli studenti hanno illustrato il lavoro svolto durante l’esperienza di alternanza scuola-lavoro, mostrando quanto appreso e quanto prodotto a livello di comunicazione e marketing e, in particolare, i due progetti da loro stessi elaborati per la promozione del Lucera Calcio:  “Il Contest del miglior giocatore del mese” e un quadrangolare tra scuole da disputarsi allo Stadio Comunale, con l’incasso che sarà devoluto a “Save the children”.

La dirigente scolastica Filomena Flagella ha infine puntato il suo intervento sui valori legati allo sport e alla cultura di squadra che possono entrare nell’Istituto, acquisendo “una mentalità di comunità – ha sottolineato – che non ci porterà a vincere una partita di calcio, ma a vincere la sfida di creare un posto accogliere e sereno in cui si apprende, si diventa persone migliori in un clima migliore. Ed è questo che io auspico: che come in una squadra, tutte le componenti di una comunità scolastica facciano il loro pezzettino per contribuire a un risultato comune”.  

Michele Di Mario
Luca Sambero

Interviste video di Luigi Sacchetti - 4^B SIA
(Laboratorio di Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento “Scrivere per il web”, in collaborazione con Luceraweb)

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Video allegati:



Condividi con:

0,0234s.