17/02/2022 11:45:35

Noleggio auto e vantaggi dall'assicurazione

In un'era che ci vede sempre più orientati all'uso piuttosto che al possesso, il noleggio auto a lungo termine è una soluzione scelta da tantissime aziende, oltre che, dati del 2021 e di inizio 2022 alla mano, da numerosi privati. Tra i vantaggi di questa formula rientra anche la possibilità, a fronte del pagamento di un canone mensile, di poter usufruire anche dell'assicurazione.
Si parla spesso di questo tema, ma non sempre con la giusta consapevolezza. Un errore che molti tendono a fare consiste nel pensare che la polizza base per le auto noleggiate a lungo termine sia la RCA. Non è vero! Come mai? Il motivo si spiega facilmente ed è legato al fatto che, non essendo il veicolo di proprietà di chi lo utilizza, l'azienda mette in campo diverse strategie di tutela dello stesso. Per raggiungere quest'obiettivo, si ricorre quasi sempre al mix kasko e polizza furto e incendio. 
Quando si parla di assicurazione nel noleggio a lungo termine, non si può non chiamare in causa la personalizzazione. Portali come Rent4you.it, sito ufficiale di una delle realtà più celebri nel campo, sono noti per offrire un servizio di massima customizzazione, un vero e proprio percorso di consulenza in cui il cliente viene preso per mano e guidato fino alla scelta definitiva del pacchetto assicurativo più adatto alle sue esigenze.
Se ci si ferma un attimo a riflettere, è facile accorgersi che non potrebbe andare diversamente. Un'azienda che noleggia a lungo termine un'auto per un rappresentante di commercio deve affrontare rischi diversi rispetto al privato che, invece, la utilizza per i viaggi con la famiglia.
Un aspetto interessante sul quale soffermarsi riguarda il fatto che, quando si ha a che fare con un'auto noleggiata a lungo termine, più bassa è la copertura assicurativa più alto è il canone che l'utente finale, sia business sia privato, si trova a versare ogni mese. Ecco perché si ricorre quasi sempre alla kasko, una polizza che copre i danni non attribuibili alla responsabilità di soggetti terzi.
Tutto questo, come è facile immaginare, si traduce in un vantaggio pratico unico per l'utilizzatore. In caso di sinistro, infatti, gli oneri burocratici sono totalmente a carico della società. Gli unici obblighi da considerare sono la sottoscrizione del modello CAI e il fatto di informare la società dell’evento. In quest'ultima occasione, è opportuno inviare anche l'eventuale documentazione delle forze dell'ordine.
Di tutto il resto, si occupa totalmente la realtà che gestisce il noleggio, il che è fantastico se si pensa che, oggi come oggi, il tempo è il bene più prezioso. 
Da non dimenticare è poi un'importantissima differenza rispetto alle polizze RC classiche: in caso di sinistro, con il noleggio auto a lungo termine non si va incontro ad aumenti del canone.

c.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0161s.