29/04/2022 18:48:07

Il Consiglio comunale alla biblioteca

Sarà maggio il mese dedicato ai bilanci numerici del Comune di Lucera, visto che nella seduta di Consiglio comunale di domani mattina (la prima convocazione di oggi è saltata per mancanza del numero legale) sono in programma solo le consuete approvazioni di argomenti relativi a regolamenti e tariffe per Tari e Imu, oltre che del Piano Economico e Finanzario dell’ente. 
L’ulteriore particolarità dell’appuntamento consiste nella location della biblioteca di San Pasquale, poiché il Teatro Garibaldi era stato già prenotato per un concerto musicale, e si aprirà con l'elezione di un nuovo vice presidente dell'assemblea, a seguito delle dimissioni di Davide Colucci che era stato designato in quota alla minoranza di cui ora non fa più parte.
Tuttavia l’argomento di grande interesse politico-amministrativo è stato posizionato all’ultimo punto dell’ordine del giorno: l’adozione di un Piano Urbanistico Esecutivo per un comparto di Viale Ferrovia, praticamente l’autorizzazione alla realizzazione di quattro lotti residenziali e una struttura commerciale di media grandezza. Si tratta della seconda esperienza di questo tipo in città, dopo la prima già in fase avanzata in Via Grieco.
Per questa iniziativa, tuttavia, vengono preannunciate contestazioni e perplessità trasversali agli schieramenti, per cui non è escluso che la questione possa essere rimandata a tempi migliori del clima che si respira nella maggioranza.

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.