10/05/2022 09:31:20

Arresti domiciliari per Beniamino Amorico

Il comandante della polizia municipale Beniamino Amorico questa mattina è stato posto agli arresti domiciliari dalla Guardia di finanza che da tempo indagava su di lui. Le ipotesi di reato sono di peculato, falso in atto pubblico, truffa ai danni del Comune di Lucera e rivelazione di segreto d’ufficio.
Nell’inchiesta, denominata “Doppio Alfa”, figurano altri sei indagati, quasi tutti appartanenti alle forze dell’ordine.
A breve altri aggiornamenti.

Red. 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.