08/06/2022 17:26:39

Invocami nel giorno dell'angoscia

Offri a Dio come sacrificio la lode e sciogli all'Altissimo i tuoi voti; invocami nel giorno dell'angoscia: ti libererò e tu mi darai gloria (Salmo 50,14-15).

Pregare è sperimentare che Dio desidera fondersi con ciascuno di noi per dilatare la nostra vita con la Sua stessa capacità di amare gli altri.

don Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.