12/06/2022 17:38:30

La Lucera 'in purezza' di Gianni Mentana

Gianni Mentana è un pittore lucerino che non si pone l'obiettivo della eccessiva perfezione, magari artefatta, dei soggetti o dei luoghi rappresentati. Lui si sofferma piuttosto comunicando lo stato d'animo delle persone, oppure l'atmosfera che avvolge uno scorcio, un monumento o una scena che al residente può sembrare sempre la stessa e quindi accettata quasi passivamente. Invece il suo pennello rimuove brutture e contaminazioni umane, restituisce un ideale urbanistico di purezza che probabilmente non esiste più e che solo la visione di un artista riesce a riproporre. 
Fino a venerdì prossimo al Circolo Unione sono in mostra una sua trentina di tele in cui trovano spazio scene di altri tempi, interni ed esterni di posti conosciuti a tutti ma raffigurati in un contesto di diversa prospettiva, in chiave da "piccolo mondo antico" ma mai passato di moda, testimoniato anche da una nuova immagine di San Francesco Antonio Fasani e da un'altra di Santa Maria Patrona.

Si tratta in effetti di un excursus storico di alcune delle opere sviluppate negli anni, sempre con la città come elemento principale e con la quale l’artista mantiene un legame profondo, come si evince dalla rappresentazione realistica, seppur soggettiva, a cui si aggiunge la componente affettiva. 

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Video allegati:



Condividi con:

0,0156s.