14/06/2022 09:54:07

La Festa del Donatore di sangue

E’ sabato 18 giugno la data fissata dall’Avis di Lucera per la Festa del Donatore 2022, per celebrare la giornata mondiale del donatore di sangue, ricorrenza istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità il 14 giugno di ogni anno.
“Donare sangue è un gesto di solidarietà. Unisciti a noi e salva delle vite” è il motto dell’iniziativa che vede come testimonial d’eccezione Santino Caravella.

Il programma prevede la raccolta straordinaria di sangue, organizzata in collaborazione con l’equipe del centro trasfusionale di Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, alla biblioteca comunale di Lucera, previa prenotazione.
La Festa continuerà dalle 12 alle 16 con un pic nic a “Il Chioschetto” del parco giochi della Villa Comunale di Lucera e dalle 16 alle 21, saranno aperti gli stand delle associazioni che si uniranno all’Avis di Lucera per celebrare l’evento. Sono annunciate le presenza del Rotary Club, delle associazioni di protezione civile Gavi e del Ser Lucera, delle associazioni Aido e Fratres di Lucera. 
Gli Sbandieratori e Musici della Città di Lucera e il Gruppo Storico “I Normanni” si esibiranno durante la festa su Viale Libertà e il gruppo Spql rievocherà i fasti della Luceria romana all’Anfiteatro. Sempre nei pressi del parco giochi della Villa Comunale, per i più piccini, saranno collocati i giochi gonfiabili, dove, accompagnati dai genitori, sarà possibile divertirsi in compagnia.

L’appuntamento della Festa del Donatore è volto a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della donazione di emocomponenti e, soprattutto, a sottolineare l’impegno fondamentale di chi, gratuitamente, compie questo gesto solidale a favore di tanti cittadini ed a supporto del Sistema Sanitario Nazionale. La giornata del 18 giugno ha anche il duplice obiettivo di valorizzare e promuovere le bellezze della città di Lucera e tutelare la salute pubblica.
Per tutta la giornata di sabato, infatti, i soci Avis che esibiranno il tesserino associativo potranno visitare gratuitamente i monumenti della città di Lucera e, previa prenotazione, potranno partecipare ai tour guidati gratuiti della città, accompagnati dalle guide turistiche ufficiali, che partiranno dal parco giochi della villa comunale di Lucera alle ore 16 e alle ore 18.
Infine, grazie al supporto e alla collaborazione degli amici di Gargano Vita e dell’Ordine Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, delle Riabilitazione e della Prevenzione di Foggia, nel pomeriggio di sabato 18 giugno saranno presenti gli stand dei diversi professionisti sanitari afferenti all’ordine che eseguiranno, in favore di tutta la cittadinanza che parteciperà all’evento, screening preventivi gratuiti e nformazioni sulle professioni sanitarie.

Ci sarà inoltre un piccolo anticipo calcistico venerdì 17 giugno alle 19.30, al Centro Sportivo Casanova, dove si terrà un quadrangolare di calcio “In Campo con GINA” organizzato dall’Associazione “Grandi Idee Nascono Amando” e che vedrà sfidarsi i giovani del sodalizio, gli ospiti e i volontari della Casa Padre Agostino Castrillo, i genitori degli allievi della Scuola Calcio Sportiva Pietro Carella di Lucera e una rappresentativa dell’Avis di Lucera.
Per informazioni e per prenotare la propria donazione o il tour della città, è possibile contattare l’associazione Avis di Lucera al numero 351-5746020, anche tramite sms o whatsapp, o sui canali social dell’associazione.

Red. 
 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.