17/06/2022 10:19:54

I Lions di Lucera ospitano gli 'amici' di Bergamo

Uno scambio di visite nel segno dell’amicizia tra Club. Così stanno trascorrendo quattro giorni i Lions di Lucera e quelli dei Monti Dauni Meridionali insieme alla delegazione del Lions Club Bergamo Città dei Mille. Si chiama “Patto dell’Amicizia”, un gemellaggio che ha portato prima una ventina di Lions della Capitanata in Lombardia, dove è stato sigillato il 28 maggio scorso, e adesso una da Bergamo in Puglia.

Da giovedì fino a domenica 19 giugno sono stati organizzati una serie di incontri ed eventi, con dei tour giornalieri che hanno lo scopo di far conoscere il territorio, le sue bellezze paesaggistiche e architettoniche, con visite ad alcuni dei luoghi più suggestivi della provincia di Foggia. Dopo il 16 giugno a Deliceto, il 17 saranno a Siponto, Monte Sant’Angelo, Pulsano e Troia, dove alle 19, nella chiesa dell’Addolorata (San Benedetto), si terrà un Concerto lirico del Coro polifonico “Jubilate Deo” dell’Accademia musicale Andrea Chénier di Foggia, diretto da Carmen Battiante, con il soprano Nunzia La Forgia e il pianista Antonio Nardella.

L’intera mattinata di sabato 18 giugno sarà invece dedicata a Lucera, con una visita guidata ai principali attrattori turistici della città. Gli ospiti bergamaschi potranno inoltre godere di un particolare tour che toccherà tutte le antiche chiese di Lucera.

Nel pomeriggio, in una delle sale della masseria “Le Querce di Mamre”, avrà luogo la Charter Night, evento clou della quattro giorni, con i festeggiamenti dei compleanni dei Club di Lucera e dei Monti Dauni Meridionali. In programma ci sono l’ingresso di nuovi soci nei rispettivi sodalizi e la consegna delle Melvin Jones, importanti onorificenze che saranno consegnate ai soci particolarmente meritevoli. Quindi si passerà alla conferma del “Patto di Amicizia”, che suggella una collaborazione fattiva e service congiunti tra i tre Club Lions allo scopo di unire e promuovere reciprocamente i territori di riferimento.

«È un onore e un piacere ospitare un momento così importante per i nostri Club – dichiara Liana Benincaso, presidente del Lions Club Lucera - che si riconoscono negli stessi valori umani e lionistici. Sono certa che queste relazioni tra la Capitanata e Bergamo che abbiamo posto in essere potranno portare a uno scambio proficuo di idee e a un arricchimento reciproco in termini di cultura e tradizioni, ma soprattutto di collaborazione, per il bene delle nostre comunità».

La permanenza della delegazione bergamasca in Puglia terminerà il giorno seguente sul Gargano, da cui ripartirà per la Lombardia.

Redazione

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.