22/06/2022 07:39:56

Il Piano Ponti della Provincia di Foggia

“La messa in sicurezza dei ponti e dei viadotti presenti sul territorio provinciale è un’attività che da troppo tempo non veniva messa in campo. Dopo aver provveduto ad intervenire sul ‘Ponte Romano’, in località Ascoli Satriano, è ufficialmente cominciata tutta una serie di ulteriori interventi che mirano ad invertire finalmente la rotta”. 
È il commento del presidente della Provincia, Nicola Gatta, alla partenza dei primi lavori del ‘Piano Ponti’ messo a punto da Palazzo Dogana con l’obiettivo di effettuare interventi di manutenzione straordinaria e di adeguamento strutturale ai fini della messa in sicurezza dei tanti ponti e dei viadotti dell’ampia rete viaria di Capitanata.
“Quello che abbiamo predisposto è un programma articolato ed organico, contenuto nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche – ha aggiunto - attraverso il quale potremo provvedere non solo alla messa in sicurezza e la manutenzione straordinaria delle strutture esistenti ma anche, laddove necessario, alla loro demolizione e ricostruzione”. 
Il ‘Piano Ponti’ della Provincia prevede interventi su 35 strutture, tra ponti e viadotti, ed un investimento complessivo di 25 milioni di euro, con finanziamenti propri del bilancio provinciale e fondi ministeriali.

Al momento sono quindi partiti ufficialmente lavori per 3 milioni 920mila euro che riguardano il Ponte sul Torrente Cervaro ubicato sulla Strada Provinciale 60 nella zona dei Comuni di Manfredonia e Zapponeta (con un finanziamento di 810mila euro); il Ponte sul Fiume Fortore ubicato sulla Strada Provinciale 46 nella zona dei Comuni di Torremaggiore e Chieuti (con un finanziamento di 830mila euro); il Ponte ubicato sulla Strada Provinciale 130 nella zona del Comune di Roseto Valfortore (con un finanziamento di 450mila euro); il Ponte sul Torrente Carapelle ubicato sulla Strada Provinciale 102 nella zona del Comune di Deliceto (con un finanziamento di 710mila euro); il Ponte sul Torrente Celone ubicato sulla Strada Provinciale 125 nella zona del Comune di Faeto (con un finanziamento di 360mila euro); il Ponte sul Torrente Carapelle ubicato sulla Strada Provinciale 101 nella zona del Comune di Sant’Agata di Puglia (con un finanziamento di 760mila euro).

Red. 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.