03/11/2022 07:19:37

Alberona sul calendario dei carabinieri

Il Calendario storico dell’Arma dei Carabinieri quest’anno è dedicato alla tutela dell’ambiente. L’opera è stata presentata nei giorni scorsi, realizzata dal team di Armando Testa, esperto mondiale nel settore della comunicazione.
Ogni mese riporta un tema riguardante la natura e i suoi risvolti sull’uomo, rivisitato e interpretato in una chiave iconica, quindi con la creazione di un percorso che racconta gli interventi dell’Arma nei vari settori, scritti dal giornalista divulgativo Mario Tozzi.

L’edizione 2023 ha una tiratura di quasi 1.200.000 copie, di cui oltre 16.000 in nove altre lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, giapponese, cinese e arabo, e pure in lingua sarda).
Oltre al Calendario, è stata pubblicata anche l’Agenda, il Planning e il Calendario da tavolo, dedicato ai “Borghi più Belli d’Italia” che l’Arma definisce “piccole gemme arroccate fra gli scorci più suggestivi del Belpaese, il Paese dell’Arte, della Letteratura, dell’Ingegno italico e per i più romantici anche dell’Amore”.
Al mese di ottobre figura Alberona con una scena ripresa davanti al Monumento ai Caduti, località che rappresenta la Puglia assieme a quella salentina di Acquarica-Presicce.

Per la diffusione del buon nome del nostro borgo, tutto ciò è semplicemente pazzesco – ha commentato il sindaco Leonardo De Matthaeis – e stiamo scalando le classifiche di attrattività. Ringrazio il comandante e maresciallo Mario Saracino per aver proposto Alberona al Comando Generale dell’Arma”. 

r.z.

Clicca qui per scaricare tutte le immagini

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0146s.