21/11/2022 14:20:50

Libri in dono ai bambini della Paidòs

Ieri è stata la Giornata Mondiale dell’Infanzia, ricorrenza che serve a ricordare che esistono diritti fondamentali per chi non riesce a farsi valere da solo, perché troppo piccolo, specie se differenze economiche e sociali rischiano di compromettere quello che per tutti e tutte dovrebbe essere rispettato: salute e istruzione.
A Lucera, per il terzo anno consecutivo viene riproposta l’iniziativa, promossa dall’Associazione “Lucera 2.0”, dal titolo “Dona un libro ai bambini della Paidòs”, con la partecipazione attiva delle librerie cittadine Il sasso nello stagno, Mondadori Bookstore e Kublai.
Fino al 30 novembre al loro interno si potrà acquistare uno dei libri appositamente selezionati e donarlo ai bambini della Cooperativa Paidòs e dell'Opera San Giuseppe. Dopo averlo pagato, si potrà lasciarlo in consegna e poi un volontario andrà a ritirarlo, provvedendo poi a consegnarlo ai bambini. 
‘’Siamo felici che questa iniziativa sia diventata ormai una tradizione – ha commentato Marco Di Sabato, presidente della Paidòs, che da oltre trent’anni accoglie e sostiene bambini in difficoltà – e siamo ancora più contenti per il fatto che ricada nella Giornata Mondiale dell’Infanzia. È fondamentale la protezione dei diritti di tutti i bambini per mirare ad un futuro dove non vi siano più discriminazioni e disuguaglianze’’.

Red. 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.