11/01/2023 18:49:14

Rubata la panchina rossa di Paoletti

Era stata installata poco meno di due mesi fa, in occasione della giornata contro la violenza sulle donne. Ora quella panchina non c’è più, quasi certamente rubata. Lo riferisce Francesco Pio Paoletti, lo youtuber che si occupa di agricoltura e natura e che aveva preso l’iniziativa rivolgendo un pensiero concreto alle vittime, posizionando un segno nell’uliveto di sua proprietà e adornato ogni albero con un fiocco rosso con al centro una rosa bianca. 
Per la ricorrenza, aveva pure realizzato un video in cui hanno trovato spazio riflessioni sul tema, ospitando gli interventi di due rappresentanti del Centro Anti Violenza “Telefono Donna”, la coordinatrice Francesca Vecera e la psicologa Daniela Cataudella, le quali hanno spiegato quali passi deve compiere una donna vittima di violenza per uscire dalla spirale negativa.

Dopo aver constatato la sparizione del manufatto, ha definito il fatto “schifoso e ignobile. Posso capire un furto di qualche ortaggio perché si ha fame – ha aggiunto - probabilmente posso capire il furto di una panchina anonima, ma non concepisco il gesto di rubarne una rossa con tanto di scritta, simbolo della sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. E’ una cosa che non ammetto, perché non è il valore economico ma quello morale molto alto, per cui confido ancora che l’autore possa scuotersi, illuminarsi e magari riportarla indietro. Non lasciano in pace nemmeno i simboli di una lotta senza confine, ma una cosa è certa: oggi la panchina sarà ancora rossa ma sicuramente dalla vergogna!”.

Red. 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.