03/04/2024 09:48:39

Quanto spende di acqua il Comune

Quanto spende il Comune di Lucera in consumi di acqua? La risposta arriva dal provvedimento di liquidazione di 31 mila euro per l’anno 2023 nei confronti di Acquedotto pugliese che tiene “aperte” 58 utenze in giro per la città, tra uffici pubblici, scuole e patrimonio vario, con punti di approvvigionamento anche a beneficio di cittadini che ne hanno diritto, compreso quella del trasporto fino al domicilio.
E in effetti, la maggior parte delle somme (19 mila euro) fa riferimento alla bocchetta di Viale Canova dove i mezzi della ditta incaricata riempie le cisterne destinate ai privati che in qualche caso provvedono da soli fino alla zona 167. Al secondo posto c’è la fontanina di Piazza Tribunali (3 mila euro), e poi seguono naturalmente gli edifici scolastici (la Lombardo Radice è quella più “assetata” con quasi 2 mila euro), invece la sede centrale di Corso Garibaldi e il cimitero sfiorano i mille euro annui di consumo, mentre a supporto di Villa comunale (parchi giochi compresi) e Piazza Matteotti ci sono “solo” 1.200 euro totali, poco più di quanto si spende per esempio per l’area ex Mattatoio. 

Intanto, è rientrata per fortuna del giro di poche ore la nuova emergenza idrica che ha interessata una bella fetta di città a ridosso della giornata di Pasqua, causata dalla rottura della condotta in Viale Aldo Moro nel corso dei lavori di interramento della fibra ottica. Ci sono volute comunque quasi 36 ore per far ripartire la pressione a pieno regime, con lamentele della popolazione, soprattutto quella sprovvista di riserve proprie. 

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0308s.