19/03/2024 17:54:57

Tutolo chiede di tenere aperta Passo del Lupo

“È il caso di far coincidere la chiusura della galleria Passo del Lupo, al confine tra Puglia e Molise, e l’interruzione della linea ferroviaria che collega Foggia e Benevento? Ma dico: c’è un apposito disegno per isolare la Provincia di Foggia? Chiedo ad Anas di posticipare la chiusura della galleria sulla Statale 17, strada di connessione diretta tra la Capitanata e Roma, a dopo il completamento dei lavori sulla linea ferroviaria, affinché si limitino i disagi della popolazione in transito su una via di collegamento nevralgica per questo territorio”.

Il consigliere regionale Antonio Tutolo indirizza la sua proposta alla luce della prevista interdizione della galleria Passo del Lupo a partire dal prossimo 22 marzo. In realtà, il nuovo blocco, dopo quello terminato a Natale con 100 giorni di lavoro effettuati sul posto, è previsto solo ad aprile, secondo quanto riferito a Luceraweb dal sindaco di Volturara, Vincenzo Zibisco che ha ricevuto una comunicazione informale da Anas, senza però l’indicazione di una data precisa.

“Non è accettabile che i cittadini ci debbano impiegare circa sei ore per raggiungere in auto la Capitale. Ci sono persone che devono muoversi per lavoro o per motivi legati a cure sanitarie e allo studio e devono necessariamente spostarsi tra Molise e Lazio – ha aggiunto Tutolo – e se si considera che la viabilità già è messa a dura prova dall’interruzione della linea ferroviaria nel tratto tra Foggia e Benevento, causa della frana verificatasi alla galleria Starza nei pressi di Ariano Irpino che sta costringendo i viaggiatori a cambi di vettore tra le due stazioni, con allungamento dei tempi di percorrenza e disagi indicibili , e che nel frattempo le compagnie aeree hanno strategicamente aumentato i prezzi dei biglietti dei voli da Bari per la Capitale, allora siamo di fronte a una catastrofe. Non si può isolare un territorio senza tenere conto delle esigenze fondamentali della popolazione e dunque chiedo che gli organi competenti si coordinino per programmare al meglio questi lavori, che restano di indubbia necessità. Sono già pronto ad organizzare una protesta eclatante, proprio alla galleria Passo del Lupo, per puntare l’attenzione su questa questione che interessa migliaia di cittadini”.

Red. 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.