09/06/2024 22:26:32

Stop ai treni per due mesi, pendolari preoccupati

Ferrovie del Gargano ha annunciato lo stop alla circolazione dei treni sulla linea Foggia-Lucera dal 30 giugno al 1° settembre. Non ha specificato i motivi, ma questi sono associabili a importanti lavori di manutenzione della tratta, soprattutto nella zona della stazioncina intermedia di Vaccarella. 
Questo provvedimento ha già fatto scattare l’allarme tre i numerosi pendolari che utilizzano giornalmente i convogli, perchè temono che il servizio sostitutivo con i bus non sia all’altezza della situazione.  
“Riteniamo che questa soluzione non sia adeguata – hanno spiegato alcuni di questi a Luceraweb - soprattutto considerato l'elevato numero di passeggeri, in particolare nelle ore di punta. L'affollamento e il disagio sono inevitabili su mezzi di trasporto su gomma, che non possono garantire la stessa capacità dei treni. Inoltre, con l'arrivo dell'estate e le temperature elevate, viaggiare in autobus diventa ancora più scomodo. I tempi di percorrenza si allungano notevolmente a causa del traffico, aggravando ulteriormente la condizione per chi deve raggiungere il luogo di lavoro.

Non sono escluse proteste eclatanti, ma per il momento c’è chi comincia a proporre soluzioni alternative, come quella di garantire il servizio ferroviario con un solo treno, anziché due, per mantenere almeno una parte della capacità di trasporto su rotaia e ridurre i disagi.
“Speriamo che Ferrovie del Gargano prenda in considerazione le nostre richieste e trovi un compromesso che garantisca un servizio più efficiente e meno problematico per tutti”.

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.