08/07/2024 19:37:42

Primo trofeo per il padel lucerino

Era febbraio 2023 quando a Lucera venne fondata la prima società sportiva di padel, affiliata direttamente alla federazione. E per l’Asd Padel Lucera domenica scorsa è arrivato il suo primo risultato importante nel mondo, visto che al Green Park di Bari la squadra capitanata dal giocatore Oreste de Gennaro ha conquistato il tabellone finale del Master regionale categoria “Silver”, strappando il pass per le finali nazionali che si terranno tra settembre e ottobre prossimi a Roma. Oltre a de Gennaro, nella formazione vincitrice si sono cimentati Francesco Carrozzino, Antonio Di Matto e Paolo Disciglio.
L’incontro decisivo è stato in realtà un derby cittadino con l’Asd Centro Sportivo Casanova, peraltro combattuto, appassionato e durato oltre due ore al meglio delle tre partite. Questi i risultati: Disciglio/Di Matto (Padel Lucera)-Soprano/Di Battista (Casanova) 2/6, 6/1, 7/10 al super tiebreak; De Gennaro/Carrozzino-Russo/Di Benedetto 6/1, 5/7, 10-6 al super tiebreak; Disciglio/De Gennaro-Russo/Di Battista 6/4, 6/4. 

“La nostra società – ha commentato il presidente del club, Bruno Pitta - inizia ad alzare la sua asticella, raccogliendo i primi frutti di una macchina organizzativa che guarda alla crescita dei propri atleti e della sua giovane ‘Accademia’, guidata dagli istruttori federali Davide Surgo e Gabriele Occulto, contando anche su un parco giocatori che gravitano attorno alla nostra struttura che va oltre le cento unità, tra adulti e giovanissimi”. 

La quarta edizione della Powerade Coppa Italia Padel è stata annunciata dalla Federazione Italiana Tennis Padel come “la più grande competizione a squadre amatoriale mai esistita!” vista la partecipazione di 680 squadre da ogni angolo d’Italia. Da marzo di quest’anno la grande macchina della Coppa Italia di padel si è messa in moto, partendo dalla prima fase locale a gironi. E’ seguita la seconda fase provinciale ed eliminazione diretta dietro il motto “Tutti vincitori”, che ha qualificato le prime due squadre classificate al percorso “Oro” del Master locale, mentre la terza e la quarta classificata (e l’eventuale quinta) hanno proseguito nel tabellone “Argento”, sempre a livello di Master Locale.

Le migliori compagini della fase ad eliminazione diretta si sono qualificate alle fase territoriali successive, dei rispettivi tabelloni “Gold” e “Silver” a livello regionale. Un traguardo quest’ultimo che il Padel Lucera - di casa a Contrada Zaccara presso Masseria nel Sole di proprietà proprio della famiglia Pitta - ha conquistato con entusiasmo, strappando il biglietto per le prestigiose fasi finali nazionali.

Red. 


 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.